Utente 122XXX
Buonasera dottori! Ho un dubbio riguardo a un K mammario operato 7 anni fa all'età di 28 anni. L'intervento chirurgico è avvenuto ad aprile 2009, ho cominciato la chemioterapia EC per 4 cicli terminati ad agosto, dopodichè ho fatto la prima puntura di decapeptyl a settembre insieme a nolvadex 20mg e radioterapia 29 sedute. Il mio dubbio deriva dal fatto che leggendo in giro mi sembra di aver capito che la puntura di decapeptyl va fatta prima dell'inizio delle chemio a protezione ovarica cosa che a me non è avvenuta in quanto mi hanno fatto cominciare la terapia ormonale dopo la fine della chemioterapia. Premetto che il ciclo mi è tornato regolare e i dosaggi ormonali affettuati 1 mese fa sono nella norma a parte l' ahm che è 0,36. Rischio un danneggiamento maggiore delle ovaie per non aver fatto il decapeptyl prima della chemio?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia assolutamente tranquilla , ma esprima liberamente le sue perplessità (per essere tranquillizzata definitivamente) con il suo oncologo in occasione del prossimo controllo.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 122XXX

Grazie dott. Catania per le sue rassicurazioni. Ne parlerò sicuramente con il mio oncologo che purtroppo però vedrò solo il prossimo anno. Spero proprio di riuscire nel frattempo ad avere una gravidanza (ne ho già parlato con lui ed ho la sua approvazione)! Grazie ancora!