Utente 461XXX
Salve,
10 mesi fa ho fatto un'ecografia della quale riporto il referto:
"Cute e sottocute e regioni retroareolari indenni. Mammelle costituite da tessuto ghiandolare parzialmente ipoecogeno in particolare nelle regionipararaeolari come per MFC associata a scarsa componente fibroadiposa. non si rilevano alterazioni o distorsioni della normale architettura fibroparenchimale. Formazione ipocogena diel diametro di 7,0 mmvisibile nel QSI/QII sn. Non presenti adenopatie in sede ascellare bilaterale.
Ora adistanza di questi mesi ha iniziato a darmi fastidio il seno sx con dolore alla parte esterna alta e sotto al capezzolo.
devo preoccuparmi?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Utente 461XXX

Grazie Dottore per la celere risposta, dimenticavo che ho notato anche il capezzolo più grande rispetto all'altro. Può essere una conseguenza della mastopatia? Essendo passati 10 mesi da questo referto devo rifare un'ecografia?
Grazie ancora
Saluti

[#3] dopo  
Utente 461XXX

Dottore mi scusi per l insistenza.. Purtroppo si sta aggiungendo anche un altro sintomo al dolore ed al capezzolo che noto più grande rispetto all'altro . Da due giorni noto anche un fastidio e calore al braccio corrispondente al seno dolente. Purtroppo ho prenotato la visita ma è tra un mese ed io sono preoccupata.
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Questo sintomo dovrebbe tranquillizzarla , se leggesse i link allegati, ancora di piu', piuttosto che preoccuparla.
Sara' rassicurata definitivamente dalla visita che ovviamente e' indicata.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 461XXX

Grazie ancora.. Le farò sapere l esito della visita.

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 461XXX

Dottore buongiorno, come accennato ho fatto la visita al seno e mi è stata riscontrata un'infiammazione da mastopatia che devo trattare con flaminase e dolaut spray per sette giorni al mese per tre mesi. Ho fatto una settimana di cura e il dolore sembra essere diminuito ma non sparito. . Ho notato, inoltre che da ieri intorno al seno sx che la pelle è diventata secca e me la ritrovo sul reggiseno. Volevo anche chiederle, visto che il dolore di una mastite può essere confuso e nascondere un carcinoma infiammatorio, come si distinguono i due casi? Grazie mille

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se rilegge i link allegati ci sono le risposte alle domande che sta riproponendo. Il carcinoma infiammatorio non c'entra nulla con quanto descrive
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com