caldo  
Utente 436XXX
Salve Dottori,
sono una ragazza di 21 anni. Da un paio di mesi ho un dolore (la sensazione di uno spillo che mi punge) al capezzolo sinistro. Precedentemente tale dolore era saltuario , diciamo che sentivo la fitta una volta al giorno o ogni due giorni e all'inizio pensavo che fosse collegato alle fasi del ciclo. Poi il dolore ha cominciato ad essere fisso e ieri sera ho notato il capezzolo arrossato e gonfio rispetto all'altro, molto sensibile e dolorante. Mi sto cominciando a preoccupare, pensavo fosse un'infiammazione della ghiandola ma non vorrei fosse una patologia grave!
Nb. assumo pillola anticoncezionale zoely da un anno circa e precedentemente Estinette per 5 anni. Mai avuto effetti collaterali!
Grazie per l'ascolto

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive a tutto penserei salvo che ad una patologia tumorale.
Occorre una visita nel corso della quale sara' sicuramente rassicurata.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Grazie mille per la risposta !
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com