Utente
Buongiorno dottore,
sono stato circonciso per una fimosi il giorno 4 ottobre. Ora,dopo circa tre mesi dall'intervento,vedo che l'edema che si era formato intorno alla cucitura non si è ancora riassorbito. Soprattutto la parte sinistra è ancora abbastanza gonfia. secondo lei avrebbe già dovuto riassorbirsi oppure devo attendere ancora un po' di tempo per una completa guarigione. Se invece non è un decorso post operatorio normale,mi potrebbe dare qualche consiglio su come fare? Il medico che mi ha operato adesso è in ferie.
Grazie millle per l'attenzione e tanti auguri per un buon 2008
Alessandro

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,
potrebbe essere fenomeno normale comunque
nella struttura dove si è operato ci saranno altri specialista da consultare.
Le ferie di un medico non sono mai molto lunghe!
nell'attesa consulti il suo medico
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Caro Utente, purtroppo è vero quanto è stato affermato sulle ferie dei medici ma quasto ovviamente a Lei interessa pochissimo.
Per quanto riguarda invece il problema dell'edema del pene dopo intervento di circoncisione è possibile che si tratti solo del processo di cicatrizzazione che avviene dopo un intervento e che può dare come problema solo un inestetismo ma non una alterazione funzionale. E' comunque fondamentale vedere il quadro di persona.Si rivolga pertanto ad un urologo di fiducia.

Cordiali saluti

Mauro Seveso
Dott. Mauro Seveso
Responsabile Unità Operativa di Urologia
Istituto Clinico Città Studi , Milano

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
concordo con le considerazioni finali del collega Seveso.
Un cordiale saluto e tanti auguri per un felice anno nuovo.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore e buon anno!
Quegli inestetismi dovuti al processo di cicatrizzazione sono permanenti o col tempo il gonfiore tende a scomparire?
Volevo chiederle un altro consiglio:
dopo essere stato circonciso ho avuto qualche problema ad urinare. Il medico che mi ha operato ha detto che era una lieve stenosi del meato uretrale e con una specie di cannula me l'ha allargato. Da allora (da circa tre mesi) non ho piu avuto disturbi nell'urinare ma è rimasto un piccolo problema. dopo aver urinato perdo una goccia,a volte due,di urina. Tengo a precisare che non ho altri disturbi quali riduzione del getto,continuo bisogno ad urinare,minzione notturna....Volevo sapere se è una cosa tutto sommato normale oppure se è il caso di parlarne col medico
Rinnovo i miei auguri per un buon 2008
Alessandro

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
mi sembra che il suo "andamento post-operatorio" rispecchi delle modalità che possono essere considerate "normali". Questo non esclude però anche una ulteriore valutazione del chirurgo che l'ha operata.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/