Bere e urinare più spesso

Buonasera, ho notato da un mese a questa parte un aumento della sete rispetto a un mese fa e un (credo conseguente) aumento dei "viaggi" in bagno per urinare.
Alla fine della giornata arrivo a bere circa due litri di acqua naturale mentre urino a distanza di circa un paio d'ore, raramente mi capita di urinare ogni 4 ore circa.
Un mese fa non arrivavo a bere fino a due litri di liquidi al giorno e soprattutto non avevo stimoli di sete al di fuori dei pasti, come mi accade da una mese a questa parte dopo pranzo o dopo cena, avvertendo fra l'altro una strana sensazione sulla parte posteriore della lingua. I sintomi notati sono questi elencati, non ho dunque dolori mentre urino e non provo stanchezza fisica. Di che cosa può trattarsi o, eventualmente, come posso rimediare? Grazie
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 28,7k 1,4k 15
Gentile Signora,
la sua frequenza nell'urinare è assolutamente compatibile con la quantità di liquidi introdotta, l'assenza di sintomi conferma l'assenza di particolari sospetti di interesse urologico. Il motivo per il quale lei senta ora più sete che in passato non è invece chiaro ed in linea di massima non si tratta di una situazione di competenza dello specialista in urologia. Tenga conto che in inverno nelle case riscaldate l'aria può essere molto secca e questo, molto banalmente, può accentuare la necessità di assumere liquidi. D'ogni modo, le consigliamo di parlarne con il suo medico curante, poiché alcuni semplici esami generali potranno portare ad indirizzare la diagnosi.

Saluti

Dr. Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta, provvederò a monitorare e chiarire la situazione presso il mio medico curante.
Distinti saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test