Utente 519XXX
Buongiorno,
uso il caverject doppia camera ormai da quasi due anni. Alterno dosi da 10 con dosi da 20 a seconda della risposta che mi interessa avere in termini di durata e intensità. Il problema è che ci sono volte in cui inietto una qualsiasi dose e non succede nulla di nulla. Ho avuto un training iniziale con l'urologo e credo di aver appreso bene la tecnica di iniezione e mi sembra anche di iniettarlo nello stesso posto ma nonostante ciò non so mai se avrà effetto o no. nell'ultimo anno accade più frequentemente. mi chiedo se è possibile iniettare il farmaco in zone dove viene disperso e non sortisce alcun effetto. Può succedere che vada in circolo senza fermarsi nel corpo cavernoso ? non ho mai notato ematomi e ingrossamenti anomali. semplicemente a volte funziona e a volte no. anche con la dose da 20. Purtroppo questa alternanza oltre a farmi perdere un mucchio di soldi mi rende insicuro e ansioso quando lo scopo nell'uso del caverject è esattamente l'opposto. C'è qualche spiegazione ? grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le spiegazioni in buona parte se le è già date lei stesso.

Risenta ora il suo andrologo per avere ulteriori informazioni precise su cosa fare.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste problematiche sessuali, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com