Utente
E' da circa 10 mesi che ho una prostatite con sintomi di bruciore e indolenzimento nella zona genitale.
L'urologo mi aveva prescritto urofil e probiotici.
Ma dopo circa 8 mesi ho ancora fastidi (se pur attenuati).
Il medico non mi ha dato indicazioni ma un astinenza sessuale può aiutare?
E se si quanto tempo?
Vorrei avere delle linee guida per capire se sto facendo le cose nel modo giusto o meno.
Avere dolori continui per cosi lunghi periodi di tempo sta sinceramente compromettendo la mia sanità mentale.

[#1]  
Dr. Eugenio Martorana

16% attività
8% attualità
0% socialità
SASSUOLO (MO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
È probabile che si tratti di una prostatite batterica cronicizzata. L’esame obiettivo prostatico può essere dirimente. In caso di conferma del sospetto sarà necessario assumere una corretta terapia antibiotica.
Dr. Eugenio Martorana
Specialista Urologo
Ospedale di Sassuolo