Interessante questo lavoro scientifico che mi permetto di presentare

 

Non è chiaro come la privazione del sonno (SD) eserciti un effetto negativo sulla salute degli uomini in termini di ipogonadismo.

 

 

Scopo

Valutare l'asse ipotalamo-ipofisi-gonadico (HPG) in soggetti con SD e, infine, valutare il tessuto erettile in risposta ai cambiamenti ormonali.

 

metodi

Sono stati usati 56 ratti Wistar maschi. Innanzitutto, 16 ratti (16 settimane) sono stati sottoposti a 72 ore di SD e i seguenti sono stati confrontati con 16 ratti di controllo: (i) livelli di ormone rilasciante gonadotropina (GnRH), ormone luteinizzante (LH), ormone follicolo-stimolante (FSH), testosterone (T) e cortisolo; (ii) l'espressione dell'mRNA della kisspeptin nel cervello; e (iii) valutazione dell'immunoistochimica (IHC) del cervello e dei testicoli. Per indagare ulteriormente se la riduzione del testosterone dovuta alla SD potrebbe influenzare il tessuto erettile, altri 24 ratti sono stati divisi in 3 gruppi (controllo, SD e SD con integrazione T [SDT]) e confrontati: (i) T e livelli di cortisolo sono stati quantificati, e (ii) l'espressione endoteliale dell'ossido nitrico sintasi (eNOS) / neuronossido nitrico sintasi (nNOS) / NOX-2 nel tessuto cavernoso è stata valutata misurando i livelli di mRNA e eseguendo Western blotting e IHC.

 

 

Rispetto ai livelli nel gruppo di controllo, il livello di LH era marcatamente diminuito e i livelli di T erano successivamente diminuiti nel gruppo SD, mentre il livello dell'mRNA kisspeptin e IHC per kisspeptin, GnRH e FSH non erano diversi.

 

risultati

Nei tessuti cavernosi, i livelli degli mRNA e delle proteine ​​eNOS / nNOS tendevano ad essere più bassi e i livelli di NOX-2 (mRNA e proteine) tendevano ad essere più alti nel gruppo SD rispetto a quelli nel gruppo di controllo e nel gruppo SDT. IHC per eNOS / nNOS ha rivelato una colorazione a intensità inferiore nel gruppo SD rispetto ai gruppi di controllo e SDT, mentre l'intensità di NOX-2 era maggiore nel gruppo SD rispetto agli altri gruppi. Un livello di cortisolo più basso è stato osservato nel gruppo di controllo rispetto ai gruppi SD e SDT, mentre il livello era simile tra i gruppi SD e SDT. Anche i valori di pressione intracavernosa / valori arteriosi arteriosi medi (%) sono diminuiti nel gruppo SD ma non nell'iniezione di testosterone.

 

 

 

Implicazioni cliniche

Anche la SD a breve termine può produrre un ipogonadismo secondario, che danneggia la salute degli uomini.

 

Forza e limiti

Per quanto a nostra conoscenza, questo studio è il primo a mostrare gli effetti della SD sull'intero asse HPG. La debolezza è che questo studio ha studiato solo SD acuta.

 

Conclusione

Sulla base dei risultati di questo studio, la SD acuta causa l'ipogonadismo ipofisario e la diminuzione dei livelli di T diminuisce la funzione erettile inducendo l'accumulo di superossido nel tessuto cavernoso e inibendo l'attività dell'ossido nitrico sintetasi.

 

Fonte:

https://doi.org/10.1016/j.jsxm.2018.10.014

Logo medicitalia.it