Contatto scoperto tra genitali

Salute: confronti e condivisioni tra utenti

Sei favorevole o contrario al vaccino anti-Covid? Partecipa al sondaggio


617xxx
utente 
Buongiorno settimana scorsa ho avuto un incontro occasionale durante il quale ho ricevuto un massaggio .
Mentre ci avvicinavamo alla fine dell'incontro eravamo uno di fronte all'altro lei si stava masturbando e io anche perché nn avevo nessuna intenzione di avere contatti diretti con lei .
Ad un certo punto ha preso il mio pene in erezione e ha appoggiato il mio glande per pochissimi secondi (perché le ho detto subito che nn volevo) sulla sua vagina, a quel punto ha cominciato a sbatterselo (non sfregamento) contro la vagina per poche volte nella concitazione del momento non sn stato lucido per bloccarla subito .
Non so specificare e quantificare se erano presenti secrezioni vaginali .
Subito dopo mi sono reso conto dell'ingenuità commessa le ho chiesto il suo stato sierologico e mi ha detto che esegue sempre i test e nn ha Hiv e che secondo lei con questa pratica non c'è nessun rischio Hiv ma solo mst .
Io ingenuamente pensavo che il rischio hiv fosse solo con penetrazione senza condom .
Sono in uno stato di ansia perché sui vari forum ho letto molte cose e non capisco quale punto di vista sia corretto .
Ho corso un rischio di infezione Hiv ? Alto, medio, basso,?
Devo effettuare il test ?
Grazie
#1  
     

GG3
utente 
Ma scusa l'HIV ha un rischio elevato per via di possibili contatti con sangue durante il rapporto, non mi sembra questo il caso. Se anche lei avesse perso i classici fluidi non vedo un alto rischio per come hai descritto i fatti... ad ogni modo per stare più tranquillo esistono anche dei test rapidi tipo kit che puoi fare a casa, anche se dovresti comunque aspettare qualche tempo per un risultato attendibile
#2  
     

Inserisci qui sotto tua risposta

Esegui l'accesso per inserire la tua risposta