La CDC americana (Center for disease control and prevention) raccomanda di eseguire un test di screening per la Chlamydia e la Gonorrea una volta l'anno in tutte le donne sessualmente attive al di sotto dei 25 anni e per le donne di età superiore ai 25 anni in cui sono registrabili fattori di rischio quali ad esempio promiscuità sessuale, l’avere uno o più partner sessuali ecc. La Chlamydia può anche causare infezioni senza alcun sintomo; tali infezioni rientrano nelle malattie sessualmente trasmissibili (MST) e sono importanti cause prevenibili di infertilità. Delle pazienti non trattate, circa il 10-15% delle donne affette da Chlamydia svilupperà malattia infiammatoria pelvica (PID).

Dati epidemiologici Americani:

-circa 2,8 milioni di casi di Chlamydia e 718.000 casi di gonorrea si verificano ogni anno negli Stati    Uniti

-Il 70% delle infezioni sono asintomatiche

 

Note conclusive

L’infezione "silente" da Chlamydia è molto più frequente di quanto si possa essere portati a pensare e la malattia infiammatoria pelvica da essa indotta nel tratto superiore dell'apparato genitale può causare un danno permanente alle tube di Falloppio, utero e tessuti circostanti, portando infine alla sterilità. La cosa più inquietante è che basterebbe una cura mirata per poterla debellare. 

 

Fonte: cdc.gov/MST