Utente 183XXX
Salve, da un paio di mesi soffro di forti dolori alla schiena nella zona lombare con altri sintomi alla gamba sinistra (dolore, sensazione di formicolio delle dita dei piedi, ecc). dovuti a problemi di protusioni discali.
Sono stato visitato sia da un fisiatra che da un neurologo che hanno escluso deficit neurologici, attualmente sto assumendo dei forti analgesici per cercare di combattere il dolore (oltre a riabilitazione fisica).
Ultimamente sto notando dei problemi anche dal punto di vista sessuale, nel senso che faccio fatica a raggiungere l’erezione completa o magari questa dura molto poco. Di conseguenza faccio fatica anche ad avere un rapporto completo e la stimolazione manuale non mi aiuta.
Ci potrebbe essere un qualche collegamento con i problemi all’ernia del disco? Oppure i farmaci che sto assumendo in dose massiccia (paracetamolo + tramadolo, visto che sono allergico ai fans) potrebbero dare effetti collaterali di questo tipo. Grazie mille fin d’ora per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

tutti i problemi clinici da lei sollevati possono e devono essere considerati nel tentativo di spiegare il suo particolare problema sessuale.

Ora comunque bisogna sentire in diretta il suo medico di fiducia e poi un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.




Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com