Utente 994XXX
Bongiorno,
vorrei porre un quesito relativo ad alcuni pseudo-farmaci che si vedono pubblicizzati in TV che dovrebbero combattere il fenomeno del sovrappeso.
La mia ragazza (27 anni)soffre di obesità addominale abbastanza "consistente" localizzata proprio nella zona dell'addome (nel senso che non è eccessivamente vistosa a livello di fianchi, viso, braccia o gambe): volevo chiedere se l'utilizzo di quelle pastiglie che, senza far nomi, dicono che agiscono di notte ed anche di giorno bruciando i grassi, possa essere di qualche aiuto in casi come questo di obesità piuttosto consistente 8obiettivo di perdita di 35-40 kg).

Grazie mille per l'attenzione e buona serata,

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Carmen Oriolo
20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Anche se non è il mio campo, mi sento di in dovere di sconsigliare alla sua fidanzata di assumere alcunchè e soprattutto senza controllo medico.
Se la ragazza ha un problema di obesità è assolutamente necessario rivolgersi ad un medico per capirne intanto il motivo: c'è un problema di base che ha portato a questo aumento di peso oppure si tratta di alimentazione scorretta e scarsa attività fisica?
Nel primo caso sarà il medico a decidere la terapia più appropriata, nel secondo l'aiuto di un nutrizionista e di un po' di sport potrebbero essere sufficienti.
Mi riservo, inoltre, di essere piuttosto scettica su questo "effetto brucia grassi notturno".
Buona serata