Utente 126XXX
Ho fatto un ecocardiogramma nel Dicembre 2008 e un elettrocardiogramma nel Giugno 2009: da entrambi gli esami non è risultato nulla di anomalo.
Da un po' di tempo sento dei tremolii alle vene delle gambe e delle braccia. Non mi danno alcun fastidio, però mi preoccupa il fatto che adesso capitano più spesso del solito.
Inoltre talvolta sento un indolenzimento al braccio sinistro.
Premetto che in passato ho sofferto di attacchi di panico.
A cosa possono essere dovuti questi trmolii?
Devo preoccuparmi o sono una banalità come immagino e spero?
Vi ringrazio per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, i sintomi da lei riferiti non fanno riferimento a particolari patologie cardiovascolari.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Grazie, mi ha tranquillizzato.