Utente 124XXX
salve,ssn 1 ragazza di 22 anni ho 1 neo credo sin dalla nascita ora nn ricordo bene ma e' da tanto tempo.esso e' situato 1 po' piu' sotto del seno e' di tipo verrucoso.da qlk tempo 1 piccola parte e' diventata rosa.vorrei capire e sapere se e' possibile ke il neo si sia infiammato a causa dello sfregamento dei vestiti.andando al mare lo sempre coperto col cerotto x nn far ke il sole lo bruciasse.ho deciso di andarlo a toglierlo x via estetica xke sinceramente mi vergogno e' bruttissimo.volevo precisare ke nn mi fa male e nn mi da disturbo.vorrei sapere se il neo ke si infiamma o diventa 1 sola parte diversa dal colore ke ha e' pericoloso.aspetto 1 sua risp la ringrazio x ila sua disponibilita'
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
bisogna a mio parere, effettuare la visita con videodermatoscopio ad epiliminescenza, valutare il neo , e successivamente scegliere la strada terapeutica migliore.
Togliendolo avrà magari il modo di effettuare anche l'istologico, anche se da quello che riferisce non sembra ci sia nessun motivo di preoccupazione.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
dottore ma secondo lei la parte diventata rosa a cosa sia dovuta???il mio neo e' in rilievo ho letto su internet ke i nei in rilievo nn sn pericolosi.e' vero???cn ke cs posso curare la parte rosa???affinke diventi tt omogeneo il colore???aspetto 1 sua risp grz e cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
ah dimenticavo nn capisco xke qnd facevo il bagno a mare sembrava ke il neo si sgretolasse tipo ce la presente qnd 1 persona cade e fa la crosta e poi esce la pelle nuava???in ql modo.
[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
a parte la difficoltà di capire alcune parole (!), ricostruendo il senso del discorso,posso solo sottolineare che tutto ciò che riferisce non è specificatamente riferibile a segni di malignità, può essere normale in un neo di quel tipo, ma per essere sicuri occorre la dermatoscopia.
Con i nei non si scherza troppo; si rivolga al suo dermatologo per la visita.
Cordialità
[#5] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
dott la ringrazio della sua risp.ero cosi tesa ke almeno adesso posso 1 po calmarmi.cmq nn appena torna il mio medico curante andro a farglielo vedere cs mi faro' fare l'impegnativa x andarmelo a togliere.le faro' sapere cmq.
1 altra curiosita' ke vorrei sapere:i nei x diventare maligni dvn far anke male???la ringrazio dell'attenzione avuta cordiali saluti.