Utente 105XXX
egregio dottore
le scrivo per un consiglio
mio padre 56 anni è destrocardio.ieri ha fatto un ecografia e il dottore non ha visto il cuor perchè coperto dallo sterno....in effetti ne ha visto solo un pezzettino....quindi...mio padre per poter vedere il cuore come fuonziona quali esami dovrebbe fare??
questa cosa potrebbe essere un pericolo?cioè in caso di pericolo,di interventi in qst caso come bisogna intervenire??
ci tengo a precisare che non ne ha mai sofferto
e che ha anche tutti gli altri organi invertiti
grazie 1000

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Gentile utente, la destrocardia associata o meno al situs viscerum inversus (ovvero all'inversione degli organi addominali) non rappresenta di per sè una patologia. L'ecocardiografia è in genere diagnostica anche in caso di destrocardia.
Saluti

GMB
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
capito
ma il dottore che ieri sera gli ha fatto l esame ecocardiografico ha detto di vedere solo un pezzettino di cuore giusto giusto l aorta se nn erro xkè il resto del cuore era coperto dallo sterno infatti non gli ha dato neanche un commento scritto ul ecocardiogramma fatto.
cosa fare in qst casi??
il dottore gli ha detto che dovrebbe fare solo una TAC per vedere le condizioni del suo cuore.Ma può essere che esiste solo la TAC come esame che può fare??
Mio padre c'è rimasto male nn si aspettava che da un eco non si sarebbe visto nulla.
da premettere che mio padre non soffre di cuore ringraziando Dio
la prego mi dica quali altri esami potrebbe fare di tanto in tanto x controllare il suo cuore.
P.S.:in genere questa destrocardia può portare qualche problema di salute?
grazie 1000 per la sua tempestività
[#3] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
La destrocardia non è una malattia e non comporta alcun problema. In genere il cardiologo ecografista è in grado di eseguire un esame pressochè completo anche in caso di destrocardia (esistono diverse proiezioni ecografiche utilizzabili anche in caso di destrocardia). Se suo padre sta bene, non gli faccia fare alcun ulteriore accertamento.
Saluti
GmB
[#4] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
salve dottore
mio padre dovra a fine mese fare un intervento di ernia del disco in anestesia totale....
come si fa cn la destrocardia se i medici in passato nn sono riusciti a fargli un ecocardiogramma??????
il solo elettrocardiogramma va bene????
[#5] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Credo sia sufficiente un elettrocardiogramma. Ma è l'anestesista a decidere.
Saluti