Utente 128XXX
Salve,io ho paura di essermi preso un Herpes o cose simili,ma solo voi mi potete togliere questo dubbio!!

Io non ci ho mai sofferto sia da piccolo,ma è capitato che dieci giorni fa ho baciato sulle labbra una mia amica che lo aveva.

Dal quel momento sono stato sempre con il pensiero di averlo contratto,mi stavo sempre vedendo allo specchio le labbra!!

Dopo il terzo giorno guarda caso mi è sbucato a destra,fuori della mia bocca,un arrossamento molto fastidioso sopratutto quando apro molto la bocca per mangiare o lavarmi i denti!!

Sta proprio in mezzo allo spacco delle due labbra e ogni tanto forma una pellicina biancastra in mezzo!!

Ora ho paura di averlo contratto anche sotto forma diversa di come lo aveva la mia amica o può essere solo una arrosamento con un pò di screpolazione???

Cercando qui su internet ho scoperto che potrebbe essere anche un Cheilite angolare,derivata dalla candida o un calo della vitamina B12!!

Sono andato anche dal mio dottore di famiglia che non è un dermatologo specializzato,raccontandogli anche del bacio,e lui vedendolo la chiamata una semplice Boccaia e che non è un Herpes Labiale!!

Chiedendogli una cura lui mi ha consigliato di metterci un pò di Corti-Fluorar,che io usavo in passato per le Afte in bocca,ma a distanza di dieci giorni,c'è sempre!!!

Io ormai non ci dormo più la notte,e spero di trovare una soluzioni qui con voi!!

Aspetto vostre notizie!!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Rivolgersi ad uno specialista in dermatologia è davvero più semplice ed efficace, soprattutto a Roma dove ve ne sono in grande numero. Posso solo dirle che, avendo 36 anni, è davvero improbabile che lei abbia contratto un herpes con un bacio. Solitamente l’herpes simplex penetra nel nostro organismo in età infantile e soggiorna per tutta la vita nei gangli sensitivi, “fuoriuscendo” nuovamente sulla pelle in occasione di periodi di stress fisico o psicologico. In occasione della prima infezione non determina solitamente una manifestazione localizzata come lei la descrive.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Ho letto la sua risposta e un pò mi ha alleggerito i miei dubbi,ma allora quello che ho io adesso cos'è? e come si può curare,visto che mi perseguita da più di 10 giorni!!

La visita l'avrò purtroppo fra una settimana,e intanto volevo togliermi qualche dubbio!!

Gli posso dire che in questo periodo sono molto stressato e pieno di pensieri,ma visto che non lo avevo mai avuto in vita mia, lo collegato subito al famoso bacio!!
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
La diagnosi del suo medico di famiglia non mi dispiace concettualmente. Ma è ovvio debba fare una visita "dal vivo". Abbia pazienza :-)