Utente 260XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 28 anni e vorrei avere se possibile un parere sull’esito di quest’ultimo esame (fatto a gennaio 2007) del liquido seminale in quanto il mio medico mi ha prescritto una visita dall’andrologo dicendomi che molto probabilmente dovrò essere operato di varicocele.
Ho fatto questo esame già nel 2000 e nel 2002 , vi riporto di seguito i valori degli esami.



Esame liquido seminale (01.2007) (02.2000) (03.2002)

Volume eiaculato 3,9 5,2 4,5
Colore lattescente lattescente lattescente
Odore sui generis sui generis sui generis
pH 7,8 8,2 8,2
Viscosità normale normale normale
N° nemaspermi/ml 215000 137000 150000
Forme normali 85 80 80
Forma anormali 15 20 20
Indice di motilità molto mobili molto mobili molto mobili alla temperatura di 37°c
Forme mobili dopo 1h 75 75 80
Forme mobili dopo 3h 65 60 65
Forme mobili dopo 6h 55 50 60

Vi chiedo se con questi valori, oggi potrei avere problemi di fertilità.
Vi ringrazio anticipatamente per il tempo che mi è stato dedicato e Vi porgo i miei più cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
per prima cosa bisogna chiarire se numero di spermatozoi che ha riportato è corretto (migliaia/ml). Non è per caso migliaia/mm3?.
Nel primo caso sarebbero davvero molto pochi (consideri che il valore minimo richiesto è 20milioni/ml)per cui la visita Andrologica sarebbe assolutamente indicata per capire l'origine del problema. Il suo Medico è un per caso veggente?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2007
Ho ricontrollato tutte e tre le analisi ed i valori e le unità di misura sono esatti.L'unica cosa che pensavo di aver scritto ed invece non l'ho fatto è che affianco al n°nemaspermi/ml come valori di riferimento ho 20.000-250.000 e se non vado errato i valori delle mie analisi dovrebbero rientrare tutti e tre tra questi valori.
Mi scusi se mi permetto la "m" di "ml" potrebbe essere intesa come "micro" anzichè "milli"?
Vi ringrazio di nuovo per il tempo dedicatomi.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Salve,
deve esserci allora un errore nel referto che riporta: la concentrazione degli spermatozoi è espressa in milioni/millilitri o migliaia/millimetro cubo. Queste sono le uniche due unità di misura oggi in uso. Nel suo caso credo di tratti di migliaia/millimetro cubo per cui il numero è davvero ottimo.
Ad ogni modo visto che la fertilità di un uomo si giudica sulla base di 2 spermiogrammi le consiglio di ripeterlo con 4 giorni di astinenza c/o un Centro qualificato (a Roma non farà certo fatica a trovarne). Lo spermiogramma è un esame eseguito da un essere umano e non da una macchina per cui un Laboratorio analisi generico (dove si eseguono anche esami del sangue, urine etc)non è attendibile.

Cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Occorre chiarezza, le consiglio di documentarsi presso il centro diagnostico dove ha effettuato l'esame.Normalmente i dati vengono espressi in milioni di...
Concordo pienamente con i consigli suggeritili dal collega Benaglia.
Cordiali saluti,
dott. Daniele Masala.
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
sono daccordo con il collega Benaglia
[#6] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2007
Vi ringrazio molto per le informazioni che mi avete dato e prima possibile rifarò l'esame .

Cordiali saluti.