Utente 115XXX
Buona sera, facendo alcuni lavori in casa ho avvertito dapprima un crampo piuttosto forte al palmo della mano e il giorno dopo ho notato che la parte muscolare (quella "cicciotta, chiedo scusa ma non so come si chiami questo muscolo specifico) che collega il palmo al pollice è diventata completamente viola/nerastra. Sono sicura di non avere sbattuto ma che si trattasse proprio di un crampo e mi chiedevo se è normale avere un livido così esteso dopo un evento del genere o se fosse opportuno invece fare indagini più approfondite per eventuali trombosi (anche se la parte non è gonfia nè più dolente) o problemi a vene e capillari. Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Il sintomo da Lei riferito merita un approfondimento clinico (visita) ed eventualmente laboratoristico-strumentale. Le consiglierei di sottoporsi inizialmente alla valutazione del suo Medico Curante che la indirizzerà verso gli opportuni approfondimenti.
Andrebbero anche tenute presenti l'eventuale precedente assunzione di farmaci o terapie concomitanti.
[#2] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
Mi scuso per il ritardo con cui le rispondo per ringraziarla del suo consulto!