Utente 722XXX
salve a tutti...vi prego rispondetemi....allora mio nonno ha 63 anni...è da domenica ke ha la febbre.....sale e scende ......pure assumendo antibiotici....la febbre non riesce ad abbassarsi.non ha gola arrossata nè raffreddore,oggi si è ricoverato dopo ke gli è salità la febbre a 41 dopo delle analisi,i dottori hanno detto ke è broncopolmonite in un polmone.può essere??rispondete per favore grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
se la diagnosi è stata effettuata oltre che sulla base del corteo sintomatologico, ma anche, come credo, su una Rx torace, le probabilità di errore sono minime.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2009
ma mi scusi ma quindi questa broncopolmonite potrebbe causare questa febbre così alta???non avendo ne gola arrosata e ne nulla...??rispondete per favore...cosa potrebbe essere neanche il cortisone riesce a farla abbassare arriva a 37 .5 e poi risale a 39 scende e sale..potrebbe essere un infezione batterica ??mi dia un consiglio
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Certamente sì. Nessun consiglio particolare, se il processo broncopneumonico è stato confermato, va fatta una adeguata terapia antibiotica.
Se ha dubbi consulti i colleghi che hanno in cura suo nonno.
Saluti