Utente 125XXX
salve,da giugno scorso che vivo perennemente in ansia,per un eventuale contago da hiv.a distanza 2 3 settimane ho incominciato ad avere faringite,dolori muscolari,
linfonodi alla gola lievemente ingrossati,dolori sotto le ascelle con linfonodi ingrossati e dolenti.dopo 30 giorni dal possibile contagio ho accusato prurito generalizzato in tutto il corpo che persiste ancora oggi 11/10/09.ho eseguito dei test hiv Ab 1-2 l'ultimo a 100 giorni con esito negativo.nel frattempo ho indagato con il mio venerologo le possibili cause del prurito facendomi fare i seguenti analisi :
elettroforesi,emocromocimetrico completo,c3,c4 complemento,iga igg,igm,esami parassitologico feci su tre campioni,immunocap specific igE 0-100
immunocap total igE,hbsab hcv ab .
tutto risultava nella norma solo :
albumina 66.50 % 55.10-65.70
gamma 10.00 % 10.30-18.20
IgG 686 mg/dl 800-1800
il dermatologo mi diceva che non ho nulla dandomi una terapia di pigitil + somadin
adesso da 2 giorni che l'ansia mi assale pensado che il prurito che ho e dovuto a una sieroconversione.ho un senso di corpo estraneo nella gola e dolori pettorali e questa notte mi sono svegliato in preda a una forte sudorazione.
sono disperato cosa mi consigliate di fare eseguire in anticipo un altro test hiv Ab 1-2 ho posso effettuar un altro test piu sicuro.Adesso mi trovo 131 giorni dal possibile contagio.spero in una vostra veloce risposta .
cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Cerchi di non farsi assalire dall'ansia: non riuscirà ad uscire fuori da questa situazione; spesso l'ansia può creare sintomi come il prurito:

segua i dettami del suo dermo-venereologo e si calmi, anzitutto.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
io eseguo tutti i dettami del mio dermo.venerologo,sono certo che la mia ansia generi queste sintomatologie ma la mia preoccupazione deriva dall'attendibilita del test hiv che ho seguito . Vorrei porre fine a questa paura con un ulterire conferma ma il test che ho seguito a centogiorni
non esclude un contagio da hiv?dovro ripeterlo anche a 180 giorni.spero in una vostra risposta grazie .
cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
cosa significa non riusciro ad uscire da questa situazione
scusate se non ho capito ?
cordiali saluti