Utente 953XXX
Egregio Dottore,
vorrei sapere se bevendo allo stesso bicchiere ove ha bevuto un malato di tumore (adenocarcinoma endometriale), avendo rapporti sessuali non protetti oppure, nell'ipotesi + estrema, il suo sangue dovesse venire in contatto con una ferita aperta, è vero che con certezza matematica del 100 % NON posso essere contagiato da tale malattia?
Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
In letteratura non sono mai stati descritti casi del genere!