Utente 114XXX
egregi cardiochirurghi salve e grazie io ho fatto ecocardiogramma nel 2007 bulbo aortico 40mm ventricolo snistro 55mm telediastolico telesistolico29mm insuff valvolare mitro aortica lieve, vol telediastolico 131ml ,telesist 39ml ho rifatto eco 2009 ecco la diagnosi bulbo 42mm ventr sinistro 58mm telesistolico 34mm vol telediastolico 144ml telesistolico43ml, ho fatto in questi giorni angiotac torace. id. valutazione toracica in insuff. valvolare aortica. ecco il risultato normale su tutto l'ambito il calibro dell'aorta toracica, di 35mm di diametro massimo della porzione ascendente, di 25mm nella porzione trasversa edi 24mm nel tratto discendente. non evidenti manifestazioni ateromasiche. medesimi reperti nei limiti di norma a carico dei vasi epiartici fin dove compresi del volume di acquisizione. normale su tutto l'ambito la rappresentazione del disegno polmonare. non adenopatie ilo-medianistiche. cuore volumetricamente nei limiti. ma e possibile che la dilatazione bulbo aortico non c'e piu. per favore attendo una risposta grazie le valvole allora e il ventricolo e tutto a posto se e cosi ogni quando devo fare visita un'altra cosa bulbo aortico e aorta ascendente sono uguali insomma il bulbo e normale.... grazie distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
gentile utente, peno sia stato corretto eseguire un'angioTC per confermare la presenza di una dilatazione, seppur lieve, dell'aorta ascendente. Spesso le misurazioni con l'eco non sono precisissime. La TC è sicuramente più attendibile. Nel suo caso l'esame è sostanzialmente normale. Non si preoccupi e non faccia più accertamenti.
Saluti