Utente 551XXX
Salve dottori.

Ho 20 anni e sin da piccolo mi hanno sempre dato fastidio i vari rumori quali il ticchettio delle leancette dell'orologio o il tic tac delle penne e rumori simili. Negli ultimi anni questo fastidio si è incentivato ed ho provato a chiedere ad un paio di psicologi i quali mi hanno detto che l'irritazione che mi viene a seguito di questi rumori non è da attribuire a cause psicologiche bensì ad un probabile problema all'orecchio. Adesso chiedo a voi se questo fastidio che provo con questi piccoli rumori potrebbe derivare da un problema all'apparato uditivo. Premetto che sin da bambino mi hanno sempre arrecato fastidio questi rumori.

Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Agostino Canessa
28% attività
4% attualità
16% socialità
SESTRI LEVANTE (GE)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
innanzitutto si domandi se sempre sempre rumori uguali le danno fastidio oppure se ciò avviene in determinate circostanze... per poi stabilire se esiste una causa auricolare si faccia fare un esame audiometrico ed impedenzometrico che stabilisce l'intensità di energia sonora necessaria ad attivare un riflesso muscolare all'interno dell'orecchio. Tale intensità sonora è sempre superiore alla soglia uditiva di tot decibel e può indicativamente fornirci una base fisiologica del fastidio da stimolazione acustica
[#2] dopo  
Utente 551XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta e ne parlerò col mio medico ma aggiungo che sono sempre gli stessi rumori che mi danno fastidio tipo il ticchettio delle lancette di un orologio, il ticchettare delle penne tic-tac, i palloncini delle gomme, ecc...
[#3] dopo  
Dr. Agostino Canessa
28% attività
4% attualità
16% socialità
SESTRI LEVANTE (GE)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
ok ma si faccia visitare dallo specialista ORL e si sottoponga all'esame audiometrico ed impedenzometrico che le ho suggerito. Qualche informazione in più l'avremo per capire meglio la possibile causa
[#4] dopo  
Utente 551XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la risposta. Vedrò di fare questi due esami e le farò sapere.