Utente 131XXX
buonasera sono una ragazza di 30 anni e premetto di non avere mai avuto problemi di pressione,infatti i valori erano sempre sui 130 80,settimana scorsa mi hanno ricoverata x operarmi all'ernia discale,e da quando mi hanno operata,una settimana fa,il 2 novembre,la mia pressione è sempre 150 su 90.......il mio chirurgo dice che è normLE VISTO CHE SONO RICOVERATA e che prendo ogni giorno 2 pastiglie di cortisone 2 di brufen d 400mg e due pastiglie x proteggere lo stomaco...ma io sono un pochino preoccupata,lei ritiene che una volta a casa e sospeso tutti i farmaci la mia pressione tornerà normale?grazie x la sua attenzione e arrivederci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il riscontro occasionale di ipertensione in ambiente ospedaliero, in persone pribìve di qualunque cardiopatia, è condizione facilmente osservabile, per cui ritengo valida l'indicazione del collega chirurgo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
ok grazie mille x avermi risposto,la terrò informata ancora grazie e arrivederci
[#3] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
salve oggi sono andata in farmacia x farmi controllare la pressione ed è ancora 140 su 90 con 117 battiti al minuto....il farmacista ha detto che forse era perchè aveva camminato x arrivare fin lì,cmq ha detto di parlarne col medico...martedì ho la visita di controllo col neurochirurgo e ne parlerò anche con lui.....ma volevo avere anche un suo parere,su come mai,dopo l'operazione ho questi problemi di pressione.....cmq settimana scorsa era 130 75 io nn riesco a capire!!!!! ad ogni modo se dovesse rimanere così la mia presssione,sarebbe un problema,o dovrei cominciare a prendere delle pillole?come si cura questa legggera ipotensione? grazie e arrivederci