Utente 106XXX
Buongiorno,avrei bisogno di un Vostro parere a riguardo a mia figlia di 15 anni,che all'età di 4 mesi è stata operata per Tetralogia di Fallo,stenosi ramo sx dell'erteria polmonare. Da allora(1994)è stata sempre bene,e ogni anno si sottopone alla visita cardiologica con ecocardiogramma,E.c.g.e saltuarmente scintigrafia polmonare e Holter con diagnosi di: insufficienza tricuspidale minima con normale pressione in ventricolo dx.(18mmHg+pressione atriale dx).Non insufficienza mitralica
Buona contrattilità biventricolare.Non shunt residuo.Ventricolo dx dilatato ma con buona massa.
Efflussi liberi.Insufficienza polmonare libera.
Non ben visualizzati i rami polmonari per scarsa finestra.Doppler in aorta discendente normale.
La mia domanda è: mia figlia,è da considerarsi persona cardiopatica e da considerare a rischio per consigliarne il vaccino contro l'influenza A ?
Vi ringrazio fin d'ora,distinti saluti. Adolfo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
se le condizioni generali di sua figlia sono buone e non va incontro ad episodi di bronchite nel corso dell'anno, la vaccinazione può ritenersi del tutto facoltativa.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dr.Martino la ringrazio per la sua sollecita risposta. Presumo che:"non va incontro ad episodi di bronchite nel corso dell'anno" sia riferito agli anni passati,oppure intende per il futuro?
Saluti e grazie di nuovo.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Agli anni passati.
Saluti