Utente 136XXX
Salve..Ho 19 anni e da 1 settimana circa mi sn comparsi punti rossi sul glande..dp i primi 4/5 gg sn scomparsi ma si è arrossata la parte finale del glande e ho un pounto rosso grandicello sotto al glande e anke dei punti bianki sul glande ma nella parte finale..sn adnato dal dottore e mi ha prescritto un antibiotico cefixoral 400 mg x 5 gg e vctavir 1% crema da spalmare sul glande..me lo sento secco e ammosciato..il gg dp essere stato dal dottore mi si è arrossata anke la parte dei testicoli penso si chiami scroto il sacchetto e anke seccato..

P.s nn ho avuto rapporti sessuali ma sn solo venuto a contatto cn il liquido vaginale della mia ragazza nel tentativo di mettererlo senza preservativo..puo essere per quello? e cosa puo essere?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo

seppure dalla sede telematica e quindi in modo non vincolante né diagnostico è verosimile pensare che la sua affezione sia in qualche modo ricondicibile ad una BALANOPOSTITE o BALANITE di natura da determinare.

La cosa più idonea da fare in questi casi è determianre la causa di questa eventuale affezione (veda pure il mio articolo su questa tema per meglio comprendere quante condizioni possono innescare un "glande arrossato" o "una macchia o macchie rosse sul glande" o ancora "puntini rossi o puntini bianchi sul glande o sul pene http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=39890 ) questo se parliamo della sola balanopostite / balanite (escludendo le altre condizioni non infettive).

Pertanto il miglior consiglio che le posso fornire da questa sede è quello di produrre la sua visita Venereologica con l'esperto di cute e mucose genitali, al fine di chiarire (in luogo di cure sine diagnosi potenzialmente dannose se non si comprende la causa) le cause del problema.

carissimi saluti

Dott. LAINO, Venereologo Roma
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per l'immediata risposta..cmq volevo solo aggiungere che ora il puntino rosso che avevo sotto al glande è scomparso ma rimane la pelle dei testicoli rossa e secca e il pene si rimpicciolisce tantissimo e sembra che addirittura ho trpp pelle del pene..non è secca ma sotto ho tutta la pelle tipo da vecchio rugosa..può sempre essere balanopostite o magari una semplice infiammazzione?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La balanopostite interessa il pene; i testicoli però possono essere interessati secondariamente o primariamente per lo stesso motivo: perchè non effettua la visita dermovenereologica ? Vedrà che con l'esperto di queste situazioni avrà un arisposta chiara.

cari saluti
[#4] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Non vado a fare la visita non perchè io nn voglia..anzi sn anche un pò spaventato..ma perchè il mio medico mi consiglia pomate ecc dicendomi tra una settimana se non passa andrà a fare una visita..spero ke abbia ragione il mio medico e spero che poi non sia tardi