Utente 113XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni e dieci anni fa circa mi è stata riscontrata un'ipertensione.Ho fatto tutte gli esami di rito per la tiroide ei reni e non è mai stato rilevato nulla.Ho preso per un determinato periodo di tempo 1/2 pastiglia di coversyl al giorno per poi smettere la terapia dopo una visita cardiologica fatta 3 anni fa.Provo la pressione ciclicamente a casa ed i valori sono spesso nella norma e talvolta fuori.Quando mi fu riscontrata avevo valori di pressione abbastanza costanti su 160/100. Nelle verifiche successive e cicliche riscontro valori su 140/85 circa.Ieri il mio medico di base ha trovato un valore di 150/110 e mi ha prescritto una visita cardiologica con e.c.g. che farò questo venerdi.Aggiungo per completezza che negli ultimi esami del sangue di 3 mesi fa avevo trovato un valore di creatina chinasi poco sopra il consentito.Sono un tipo un po nervoso e fumo 10/11 sigarette al giorno.
In attesa della visita di venerdi sono un po preoccupato.Vorrei un vostro parere.Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
una corretta valutazione pressoria richiede anche una valutazione morfologica cardiaca attraverso un ecocardiogramma, mentre come consiglio sarebbe utile l'abolizione del fumo, la riduzione di bevande a base di caffeina, teina e cola, una costante attività fisica come il podismo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Secondo la Sua opinione è anche necessaria una dieta specifica? Per quanto riguarda il fumo sto seriamente tentando di diminuire la mia dose giornaliera di sigarette, so che sarà un processo lungo ma voglio riuscire a smettere. In merito all'attività fisica,iniziando a praticarla, non esiste nessun rischio di sforzo eccessivo a danno del cuore?
Grazie e buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Effettui una alimentazione corretta, senza particolari restrizioni ma anche senza eccessi, riduca ovviamente l'introito di sale, mentre per quanto riguarda l'attività fisica, del semplice jogging, ad es., non potrà che farle bene.
Saluti