Utente 301XXX
Buona domenica.
Ho 32 anni e da circa 7-8 mesi io e mio marito stiamo ricercando un figlio. A novembre, dopo circa 3 mesi di tentativi mi sono rivolta ad un ginecologo che ha effettuato una visita e una ecografia Tv su di me. A marzo siamo ritornati e ha proceduto al monitoraggio ecografico su di me (l'ovulazione avviene regolarmente) e ha consigliato a mio marito (34 anni)spermiogramma e spermiocultura di cui riporto i risultati e di cui vorrei un parere.

pERIODO ASTINENZA: 3.5 gg
Volume: 3.7 ml
pH: 8.8
Viscosità: regolare
Fluidificazione: liev.te aumentata
Campione: raccolto in lab.

Concentrazione spermatozoi (milioni/ml): 82
Morfologia %(spermatozoi con morfol. normale) :64

Attività cinetica dopo la fluidificaz.(in %)
Elem. nomalmente mobili a 37: 40%
Elem. scarsamente mobili a 37: 40%
Elem. immobili a 37: 20%

Motilità % (spermat. con motil. progressiva)
42% (>50 normale)

Altri parametri
Velocità lineare: 0.21 mm/sec (>0.20 normale)
Emazie: assenti
M.O.I.:7.81 %(>4.7 normale)

La spermiocultura risulta negativa. E' stata effettuata oltre che su germi comuni anche su micoplasmi, ureaplasma, clamidia.

Non riesco ad interpret. il valore del pH che mi sembra elevato ed inoltre mi sembra manchino informaz. circa la motilità nel tempo( a 1h, 2 h ect) o è inclusa nel "dopo la flidificazione"? E le informazioni circa i leucociti, la fosfatasi, il fruttosio?

Grazie delle risposte che potreste darmi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
le consiglio una visista uro-andrologica
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo dottore, lei ritiene ci siano elementi di peoccupazione o le informazioni fornite dallo spermiogramma sono incomplete?

Grazie ancora per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gntile Signora,
fermo restando che la fertilità di un uomo si valuta sulla scorta di almeno 2 esami seminali, la qualità seminale che riporta è disceta per cui vi consiglierei di non trarre conclusioni affrettate e di continuare ad avere rapporti frequenti; tra l'altro la durata della ricerca è davvero esigua per emettere giudizi.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara signora,
concordo con il Dottor Benaglia.
Tranquillità, rapporti frequenti specie nel periodo ovulatorio e se tra 4-5 mesi non succede nulla, nuovo esame seminale e visita da un andrologo
cari saluti
[#5] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Personalmente le suggerirei di tranquillizzare il suo partner e di riprovare con serenità ad avere una gravidanza. l'esame riportato è tutto sommato discreto e certamente compatibile con una gravidanza .Se però la situazione non si "sbloccasse" magari sarebbe utile un consulto da un urologo per una valutazione più organica della problematica.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#6] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimi dottori, ci tengo a ringraziarvi di cuore per le risposte fornitemi.

In realtà mio marito è estremamente sereno anche perchè al centro di analisi il medico ci ha detto che era un buon risultato.
Qualche dubbio me lo sono posta io, ma forse mi sono posta male facendo trapelare una preoccupazione che in realtà è desiderio di capire. Cioè mi è sembrato che nell'esito mancassero alcune voci, perchè si parla di motilità progressiva pari al 42% ma non è specificato dopo quanto tempo dall'eiaculazione. E poi manca il num. di leucociti, la fosfatasi ect.

Seguiremo il vs consiglio di provare per qualch altro mese, periodo nel quale farò qualche accertamento io.

Grazie ancora
Distinti saluti