Utente 139XXX
Ho gia richiesto un consulto tempo fa per un problema che si è riproposto ma in maniera un poco diversa, ho più "dati" e quindi posso fornire una descrizione del mio problema in maniera migliore. Il problema di cui ho gia parlato è una difficoltà a mantenere l'erezione, senza che spiego nuovamente le vecchie situazioni spiegherò quel che mi è capitato l'ultima volta. Praticamente raggiungo l'erezione ma solamente se è "mantenuta" dalla masturbazione della partner, perchè appena smette, tempo di indossare il preservativo e cominciare il rapporto l'erezione svanisce, inoltre non so perchè ma dall'ultima volta che ho scritto del problema continuo ad avere problemi coi rapporti orali, ovvero se la mia partner mi stimola oralmente non provo piacere perchè è come se avessi la sensibilità sul glande talmente alta che invece di darmi piacere mi da fastidio e non riesco a farla continuare. Per il problema dell'erezione so che l'ansia e lo stress psicologici influiscono molto, e credo sia questo il problema dato che anche in quest'occasione abbiamo fatto tutto molto clandestinamente con la paura di essere scoperti dai genitori di lei, però anche se ci sono stati questi problemi, ci sono stati dei momenti in cui, essendo più calmo l'erezione rimaneva e siamo riusciti ad avere un rapporto due volte (ma tra la prima e la seconda almeno 3-4 tentativi andati male). Per finire un altra preoccupazione è che durante il primo rapporto alla fine mi sono accorto (quasi subito me ne sono accorto) che il preservativo mi si era tolto, non ho eiaculato però ho comunque paura che siccome l'ho penetrata per un pò senza preservativo prima di accorgermene ci possa essere il rischio di una gravidanza, e il motivo per cui si è tolto credo sia perchè produco una quantità enorme di liquido preiculatorio.
Riepilogando i miei problemi sono questi

-Difficoltà a mantenere l'erezione in certi casi ma in certi no
-Paura di uan gravidanza per essere stato scoperto per un pò
-Liquido pre-eiaculatorio troppo abbondante

Ringrazio tutti i medici dello staff.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=119910
Ha fatto visita andriologica consigliata 20 giorni fa?
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
No, perchè volevo vedere se c'erano problemi in un contesto più tranquillo dove sarei riuscito a stare senza preoccupazioni, ma non sono ancora riuscito ad avere una situazione così, però ho letto che un liquido pre eiaculatorio troppo abbondante potrebbe essere la conseguenza di una infiammazione delle ghiandole di cowper, penso di doverla prendere una visita andrologica, è che l'idea non mi piace così tanto
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La faccia enon ci pensi oltre. Che così non conclude nulla. Quanto aliquido pereiaculatorio potrebbe ssere un fenomeno infiammatorio cos' come ansioso.
[#4] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
Ho capito, provvederò al più presto a farla, anche se non so neanche come si fa a prenotare una visita. In ogni caso per la sensazione di fastidio nei rapporti orali cosa potrebbe essere? Dalle cose che ho letto forse è che ho un prepuzio "abbondante" che mi copre il glande sia in erezione che in stato di flaccidità e quindi quando viene scoperto completamente mi da fastidio, potrebbe essere per quello?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Faccia la visita. Di qua non posso rispondere più approfonditamente. Per eseguirla a pagamento chiami lo specialista che preferisce, per farla col sistema sanitario nazionale si rivolga al medico di base. A livello pubblico consiglio La Sapienza, a livello privato il dr. Pozza.
[#6] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
D'accordo, la ringrazio per le risposte e le auguro buon anno :)