Utente 748XXX
Buonasera, io ho 35 anni e un anno fà sono stata sottoposta a due interventi di alloplastica, tre mesi uno dall'altro, con l'asportazione in entrambi i casi di un lipoma pre-erniario. Adesso ricomincio ad accusare gli stessi fastidi di prima, con indolenzimento dell'addome, e stanchezza a stare per troppo tempo alzata . Mi chiedo, ma ho paura della risposta se mi trovo davanti alla stessa situazione di un anno fà...e se i lipomi si possono riformare nella stessa zona dove sono stati tolti...grazie in anticipo....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
I lipomi in genere non si riformano, se ne possono formare altri ma in genere sono asintomatici.
E' invece possibile che le ernie recidivino e possano essere la causa della sintomatologia che pero' tutavia puo' originare da una patologia non correlata. Una visita chirurgica permetterà di risolvere i dubbi. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 748XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per avermi risposto subito...mi sono dimenticata di aggiungere che oltre al dolore,ho un senso di bruciore che si attenua quando sto a riposo...ciao....e grazie...
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Anche in considerazione delle ultime notizie che ci ha scritto credo sia necessaria una visita di controllo presso la Azienda Ospedaliera dove e' stata operata: il problema, come giustamente gia' rilevato dal Collega, non sono i lipomi ma, nel caso, la recidiva dell'ernia: eventualita' rara ma possibile.
Cordiali saluti