Utente 209XXX
Buongiorno,
ho 45 anni, un figlio di 5 anni. Dopo una gravidanza interrotta al secondo mese (giugno 2003) mia moglie, di 39 anni, non è più rimasta incinta. Il feto non si era completamente formato. Ho fatto lo spermiogramma dal quale ho avuto il giudizio : ATENOTERTOZOOSPERMIA.
l'esame è stato effettuato dopo 6 giorni di astinenza, non ho preso farmaci. caratteristiche fisiche :
volume 2
ml ph 7,8
coagulazione : si
fulidificazione : si
viscosità : normale
filanza : 0 cm
colore : grigio opaco
odore : s.g.
caratteristiche microscopiche:
nr. spermatozoi : 120 milioni
nr. totale : 240 milioni
motilità progr. rapida 1 ora = 10% 2 ore = 15%
motilità progr. lenta 1 ora = 30% - 30%
motilità in situ 20% - 10%
immobili 40% - 45%
morfologia: forme normali 23% anomalie testa 65% forme anomale 77 % anom. interm. 11 - leucociti 9,6 milioni - cellule spermatogeniche 10%
posso avere ancora figli?
grazie per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro utente 2094,

io sarei ancora fiducioso.
Ripeterei l'esame del liquido seminale con una spermiocoltura ed antibiogramma e mi farei visitare da uno specialista per le opportune terapoie
se vuole mi chiamiù
cari saluti