Utente 143XXX
Buon Giorno, io sono una ragazza di 24 anni e il mio peso è considerabile come obesità. sono 1.70 cm di altezza per 88 kg. ora il mio problema è che ho effettuato alcuni anni fa tre operazioni per piede piatto con la ricostruzione del tallone e della pianta. a causa del peso eccessivo e dell'inefficacia delle diete i piedi mi fanno sempre più male. ho un inizio di equinismo e inizio ad avere anche problemi alle ginocchia con altrettanto dolore.
ora la mia richiesta è questa. visto che il grasso è localizzato principalmente sulle coscie rendendomi ancora più faticosa e dolorosa l'attività fisica vorrei sapere se potrebbe essere necessaria una liposuzione o se ci sono altri interventi che potrebbero rendere più facile la perdita di peso e se tale intervento può essere convenzionato con la mutua. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signora
essendo fortemente in sovrappeso credo debba effettuare prima una visita medica che valuti con esattezza la sua attuale condizione clinica; solo successivamente si potrà stabilire un iter terapeutico che valuti programmi medico-dietetici e/o chirurgici.
Nel suo caso infatti è necessario valutare sia l'adeguatezza e l'insuccesso delle diete già eseguite quanto la possibilità di eseguire alcune attività fisiche (nuoto ad esempio) vista la limitazione funzionale dei suoi piedi.
Una eventuale liposuzione degli arti nel suo caso potrebbe non essere sufficiente alla risoluzione definitiva del suo problema, vista anche la sua giovane età.

Cordiali saluti