Utente 144XXX
Un mese fa, dopo pranzo, ho avuto un episodio lipotimico per il quale sono andato al pronto soccorso. dove mi hanno riscontrato valori di pressione 160/115 e una glicemia a 169.
Essendoci la possibilita' mi e' stato consigliato il ricovero in ospedale, dove sono stato sottoposto a tutta una serie di accertamenti.
Sono stato dimesso con la diagnosi di cardiopatia connessa a diabete mellito di tipo due e obesita' di terzo grado (pesavo 135.4 kg per 175 cm di altezza).
Mi e' stato prescritto di prendere mezza compressa di lobivon 5 mg la mattina alle 8, dopo colazione 1 compressa di lansox. Inoltre una compressa di cardioaspirina dopo pranzo e la metformina 1000 mg a pranzo e cena.
In aggiunta una dieta da 1600 calorie al giorno, per la quale ho perso 10 kg in due mesi.
Volevo chiedere un parere sulla cura prescrittami e che tipo di attivita' sportiva potrei associare, rendendomi conto che non posso fare sforzi di elevata intensita'.
Un saluto e un ringraziamento a tutti coloro i quali risponderanno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Impossibile, purtroppo, amico di Bari. Non certo per scortesia e/o indisponibilità, ma perchè in questo tipo d comtatti, no conoscendo e non avendo mai visitato l'interessato, non si possono dare giudizi sulle terapie stabilite dal medico Curante. Per un motivo analogo, come potrei dirle quale tipo di attività svolgere? Al massimo potrei dirle che camminare potrebbe esserle di aiuto. Ma restano tutti i condizionali. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dott.Boncopagni per la risposta, ma facendo questo intervento non avevo la minima opinione di cambiare terapia o cose del genere, ma solo sentire l'opinione di altri professionisti.
[#3] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
volevo dire la minima intenzione di cambiare terapia...