Utente 137XXX
Gentile Dott.
sono un paziente di anni 60 ed affetto da una vecchia epatite b(portatore sano). Da circa un anno sono stato riscontrato affetto da diabete tipo 2 e lo specialista del centro diabetico dove sono in cura mi ha prescritto prima dei pasti (mattina, mezzogiorno e sera una compressa) il glucobay 100 mg compresse. a seguito di questa cura le transaminasi sono aumentate. è possibile che sia questo farmaco? tengo a precisare che prima di questa cura le transaminasi erano lievemente superiori alla media. Nell'attesa di una vostra gradita risposta, porgo distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Santo Gentile
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
il glucobay è tra i presidi terapeutici per il diabete m. tipo 2 quello che ha meno effetti collaterali gravi; tuttavia è possibile soprattutto all'inizio del trattamento un rialzo delle transaminasi(oppure un incremento nei casi di sofferenza epatica preesistente al trattamento) che nella maggior parte dei casi è transitorio.Se però l'aumento si potrae molto (oltre sei mesi ed è significativo)sarebbe opportuno una rivalutazione terapeutica.
utile integrazione con ecografia epato biliare
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dr. Santo Gentile la ringrazio per la sua gentile risposta. Cordiali Saluti.