Utente 145XXX
Chiedo gentilmente un consulto circa l' esame del liquido seminale da me eseguito dopo un anno di tentativi alla ricerca con la mia compagna di un figlio. 30 anni io e 40 la mia compagna.
Riporto i dati dell'esame fatto dopo 5 gg di astinenza
volume ml:9
aspetto:opalescente
PH:8.5
fluidificazione:presente
viscosita:normale
vitalita % 85
round cells:+
ammassi:+
spermatozoi:37.040.000
mobilita progressiva classe A:9%
VSL:19.7 microns/sec
VCL:39.2 microns/sec
LIN:40%
ALH:3.3 microns/sec
spermiocitogramma
normali%:41
spermatidi +
diagnosi:astenospermia
Grazie infinite della gradita risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il suo quadro seminale merita ulteriori valutazioni per cercare di capire l'eventuale causa del suo problema che sostanzialmente sembra una non perfetta motilità ; sulla morfologia non mi esprimo perchè lontana dalle ultime indicazioni date dall'OMS.

Comunque la prima cosa da fare è ripetere l'esame in condizioni fisiche "eccellenti" in laboratorio dedicato per confermare il problema e poi eventualmente fare una valutazione ecografica completa delle vie seminali ed un pannello ormonale.

Con questi esami poi bisogna però consultare un esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Un cordiale saluto.