Utente 334XXX
cortesemente vorrei sapere il Vostro giudizio:
premetto che sono un ciclista amatoriale e mercoledì scorso ho lamantato un dolore all'interne coscia sx tra lo scroto e l'ano come un piccolo foruncolo.
il medico mi ha prescritto l'uso della crema Gentamicina e Betametasone che ho fatto fino a domenica 29 perchè all'esterno non si notava più il foruncolo bensì si era manifestato un gonfiore interno con massa piuttosto dura e dolorosa.
da quel giorno sto assumento Zoref 500 due volte al giorno .Il medi co ha detto che se il problema non si risolverà entro il 1° maggio sarà opportuno valutare un intervento chirurgico perchè il microbo essendo penetrato all'interno può essere debellato solo così.
vorrei conoscere il vostro prezioso giudizio, grazie
[#1] dopo  
Dr. Danilo Capizzi
24% attività
4% attualità
8% socialità
TERMINI IMERESE (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
buongiorno,
concordo perfettamente con la terapia antibiotica prescritta. In considerazione del trauma continuo dovuto alla bicicletta, nulla di strano che si sia venuta a creare una lesione cistica che in certi casi andrebbe drenata da un chirurgo. Attenderei un pò affinchè l'antibiotico per os faccia il suo effetto. Sarebbe meglio utilizzare un antibiotico in crema più specifico per i gram positivi tipo ac fusidico mattina e sera.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti
24% attività
0% attualità
12% socialità
LACCO AMENO (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
volevo fare qualche precisazione.
Il suo problema è verosimilmente riconducibile, come già detto, alla sua passione ed al traumatismo da essa indotto. Da quanto ha descritto, è verosimile anche che si sia formata una lesione cistica.
prima di ricorrere al chirurgo, sarebbe opportuno associare all'antibiotico un antiflogistico di tipo enzimatico (es.: FLAMINASE cp), ed un antibiotico in gel, associato ad un esfolliante (es.: ISOTREXIN gel).
A sua disposizione
MSpagnoletti
ISCHIA
NAPOLI
POZZUOLI
AVELLINO