Utente 335XXX
Da diverso tempo soffro di fastidiose erezioni notturne che cessano solo dopo il risveglio e ricominciano quando ci si riaddormenta. Questo mi comporta fastidi quando mi sveglio per urinare perchè devo attendere che l'erezione cessi. Il medico al quale mi sono rivolto mi ha diagnosticato una modesta ipertrofia della prostata senza prescrivermi alcuna cura. Alla mia domanda sulle erezioni notturne mi ha detto: beato lei. E' normale questa risposta?
Grazie mille.
Antonio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro Antonio,
in generale le erezioni notturne e al mattino sono nella norma, se però tale problema è sorto improvisamente, se queste provocano dolore o fastidio è consigliabile cmq una visista urologica, per confermare il fatto che no ci sia nulla di patologico.
[#2] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Concordo con il collega.
Cordiali saluti