Utente 105XXX
Salve vorrei un parere su questo referto eco-color doppler tronchi sovraortici di una persona di sesso maschile, anni 67, fumatore accanito da oltre 45 anni. Si può parlare di un intervento chirurgico?
Referto:
"L’esame rileva modico ispessimento medio – intimale bilaterale; lume vasale anecogeno omogeneo.
Profilo intimale irregolare per la presenza a livello del tratto iniziale della carotide interna sn una placca isoecogena, superficie liscia, di tipo II, con grado di stenosi di circa il 25%
Le arterie vertebrali mostrano un decorso regolare ed un calibro regolare e simmetrico, assenza di apprezzabili alterazioni dell’ecostruttura parietale, lume anecogeno omogeneo.
Nulla da segnalare a carico delle succlavie e del tronco anonimo.
Conclusione sclerosi intimale carotidea dx ed ateromasia carotidea sn senza alterazioni emodinamiche."

grazie molte
[#1] dopo  
Dr. Salvatore Bartolotta
24% attività
0% attualità
12% socialità
CALTANISSETTA (CL)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Non si può ancora parlare di chirurgia.

E' un quadro di aterosclerosi non gravissima compatibile con l'età e il fumo di sigaretta .

Sarebbe utile mettere in atto un serio programma di prevenzione cardiovascolare :

stop fumo
attività fisica quotidiana
dieta sana e bilanciata
controllo ipertensione , glicemia, colesterolemia, trigliceridemia.
perdita di peso se necessaria

Su valutazione del suo medico curante , nel caso non vi siano controindicazioni dovrebbe iniziare prima possibile terapia medica con statina ed antiaggregante.

Sarebbe utile inoltre sapere il motivo per cui ha fatto l'esame.
Qualora il paziente fosse asintomatico consiglio un eco di controllo ogni 12 mesi.
Se sintomatico ogni 6-8 mesi.



[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Egr. Dott. Bartolotta,
in primis grazie per la gentile risposta.
Il paziente in questione cerca di fare una dieta equilibrata e sana (pochissimi grassi animali), idem per l'attività fisica, compatibile però con gli acciacchi dell'età (solo passeggiatine quando non ha dolori articolari), il peso forma è rispettato, così pure i valori delle analisi sono nella norma. L'ipertensione invece è un problema di cui ha sempre sofferto e per questo è in terapia da decenni. Per ciò che riguarda il fumo non riesce a smettere essendo un tipo molto ansioso...la sua media sigaretta è sulle 15 al giorno.
L'esame è stato fatto perchè era un controllo, nel senso che già gli anni scorsi ha effettuato ecocolordoppler che ugualmente riscontravano l'ostruzione del 20%-25% circa.
grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Salvatore Bartolotta
24% attività
0% attualità
12% socialità
CALTANISSETTA (CL)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Benissimo , allora il quadro è sostanzialmente stabile .

Le consiglio comunque di tenere in cosiderazione ( dopo valutazione del suo curante o del suo specialista di fiducia) la possibilità di intraprendere una terapia statinica ed antiaggregante.

[#4] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
La distanza non mi permette di rivolgermi direttamente a Lei per la terapia. Ma certamente mi rivolgerò ad uno specialista in zona.
grazie