Utente 336XXX
Egregi Dottori,
approfitto ancora della vostra cortesia e disponibilità. Come vi ho già detto mio marito deve fare il test di capacitazione con uno spermiogramma per niente allegro e positivo (ha un totale di 900.000 spermatozoi. La mia domanda è cosa può uscire dal test di capacitazione con uno spermiogramma del genere? Con una dovuta cura posso ancora sperare in una inseminazione intrauterina?

Noi siamo di Genova e il nostro urologo collabora con il Galliera e con il Dott. Costa, voi che dite? E' meglio il centro del Galliera o del San Martino?

Grazie ancora e scusate la mia insistenza.


Attendo Vostri riscontri.

Cristina

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Cara signora quando si parla di inseminazione assistita si parla anche di casi ancora più seri di quelli del suo partner, per cui una volta affidativi ad uno dei due centri (ambedue ottimi) consiglierei di avere fiducia e di seguire le indicazioni che vi saranno date con la massima serietà e serenità.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la Sua gentile e pronta risposta.
Vi terrò aggiornati sugli sviluppi.

Cristina