Utente 150XXX
sono una ragazza di 22 anni,ho la carnagione scura e non ho molti nei...da un pò di anni un neo,prestente da sempre o comunque dalla prima infanzia, situato qualche centimetro sotto il seno si è progressivamente modificato ..si è infatti elevato e si è formato attorno un alone di colore marrone,mentre il nevo,simile a una cupoletta è molto scuro,ma le dimensioni sono rimaste quasi inalterate(5mm)..frequentemente,soprattutto appena sveglia,il neo mi provoca dolore come se lo infilzassi con uno spillo.
Volevo sapere se posso stare tranquilla,anche perchè l'ho già tolto è sto aspettando l'esito dell'esame istologico.
Il mio dermatologo mi ha tranquillizzata dicendomi che ha effettuato l'intervento a scopi precauzionali,ma mi sono dimanticata di dirgli che mi faceva male!!!fiduciosa in una vostra celere risposta vi auguro un buon lavoro e vi ringrazio per la vostra professione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
se il suo dermatologo le ha detto ciò che le ha detto, non c'è motivo di non avere fiducia in lui. In ogni caso l'esame istologico, che si fa di routine su qualsiasi lesione cutanea si asporti, taglierà la testa al toro.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
mille grazie dottore..solo che questa storia psicologicamente mi sta distruggendo anzi da quando ho asportato il neo sono molto più serena...ancora grazie
[#3] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
ho il risultato dell'esame istologico
diagnosi:lentigo simplex rivestito da epidermide ipercheratosica
Reperto macroscopico:inclusione unica.colorazione effettuata em/eo
osservazioni:materiale pervenuto in cattivo stato di fissazione...che significa?
[#4] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Non è nulla: si tratta di una lentiggine benigna(lentigo simplex). Non ci deve più pensare.
Cordiali saluti