Utente 143XXX
Salve volevo chiedervi un chiarimento, io ho 23 anni e credo di soffrire di fimosi parziale perchè a pene non eretto riesco a scoprire il glande invece a pene completamente eretto arrivo fino a metà. Se il pene è in fase di erezione però riesco a scoprirlo tutto, però ho paura che lasciandolo scoperto mentre continua l'erezione la pelle possa rompersi.
Quando il pene è eretto e io provo a scoprirlo la pelle è come se stringesse il glande,come se non fosse abbastanza elastica da quella metà li in giu e ho paura di romperla.
Cosa dovrei fare? perchè di farmi operare sinceramente ho un po di timore visto che è una parte un po' delicata. non esistono delle pomate o oli che potrebbero aumentarne l'elasticità nel caso?



Domanda stupida: la fimosi è ereditaria? perchè sia mio fratello che mio cugino che han la stessa età han sofferto di questa patologia.
Se dovesse essere che anche io ne soffro mi viene il dubbio che potrebbero soffrirne anche i miei figli in futuro.
Tra l'altro anche il mio vicino di casa, che ha un anno più di me, ho scoperto recentemente che soffre di questa patologia, siamo in 4 nel condominio a soffrirne... strana coincidenza...

Vi ringrazio anticipatamente per la risposta

Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,klasci da parte familiarita' e condominio...Il problema della fimosi semiserrata e' molto frequente e la interpretazione del dato clinico va lasciata ad uno specialista reale.A naso,ritengo che una correzione chirurgica,magari limitata al solo frenulo,possa essere sufficiente.Va da se che la mia ipotesi vada confermata da una visita reale.cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la pronta risposta, andrò dal medico quanto prima.

Volevo comunque chiedere se l'operazione è proprio necessaria o ci sono delle creme o oli che posso aiutare?

Grazie ancora.