Utente 151XXX
buonasera.....
sarei molto grata se qualcuno mi dasse una risposta definitiva al mio problema...

Io ho gia iniziato a fare la cavitazione e sono arrivata alla seconda seduta...
Applico la cavitazione nei così detti "pomodori",ora non ricordo il nome vero, ma è quel grasso localizzato che si forma lateralmente alle cosce, che è semplicemente costituzione...ci sono donne grasse che non hanno questo difetto, come donne magre come me che lo hanno...
Ora, io come gia detto, sono una ragazza magra, ma ho questo difetto che secondo me rovina tutto io mio fisico, e le ho provate di tutte....sono riuscita a dimagrire perfino 10 chili arrivando da 55 a 45, ma quelli sono sempre lì, non se ne vogliano andare...
Ho provato con la mesoterapia ma alla fine ne è venuto fuori che è solo per la cellulite e a me di quella non interessa, e non vorrei che la cavitazione facesse la stessa cosa....
Quindi, la mia domanda finale è: La cavitazione funziona davvero???
Mi hanno detto che dalla seconda seduta avrei dovuto iniziare a vedere risultati, ma quì è tutto uguale come sempre.
mi hanno detto che in 5 sedute dovrei divetare "normale" ma è vero????
vi prego aiutatemi, perchè io non riesco a trovare una soluzione a questo problema che mi perseguita da troppo tempo....
grazie infinite
[#1] dopo  
Dr.ssa Elvira Gisella Cotilli
20% attività
0% attualità
0% socialità
GIOIA TAURO (RC)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
la cavitazione è una metodica riservata alla riduzione del tessuto adiposo!.....non si fà con leggerezza!Non ha detto una cosa importante:...è l'estetista che le ha proposto questa metodica?...perchè cosi non è cavitazione ma semplicemente...ultrasuoni!Il suo potrebbe essere semplicemente un problema di mancanza di tono muscolare...provi ad alzare il suo gluteo con le mani..se non ci sarà piu "l'accumulo"..è solo perdita di tono!Altrimenti se così non fosse può iniziare a fare nuoto e trattamenti di linfodrenaggi medici meccanici(sicuri!)..e ritorni alla classica e vecchia ma cara amica...mesoterapia con...carnitina:terapia che le darà non solo perdita di tessuto adiposo ma anche..tonicità!...coulotte de cheval.....l'unica..coulotte antipatica e odiosa!bacino bacino
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Di Toro
16% attività
0% attualità
0% socialità
MILAZZO (ME)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2008
Concordo con la collega che sia indispensabile valutare prima che non vi sia una perdita di tono muscolare.In presenza di adiposità localizzata, la cavitazione se effettuata con infiltrazione di volumi adeguati di soluzione fisiologica e se fatta con buoni generatori cavitazionali da risultati eccellenti ( molti di più della vecchia mesoterapia con carnitina).Ricordi che è importante associare dopo la terapia, che va fatta preferibilmente ogni 15 gg, delle sedute di linfodrenaggio. Saluti
Dr. Giuseppe Di Toro