Utente 990XXX
Salve, sono un uomo di 53 anni e da molti anni..forse da..”quasi sempre”..ho,.. durante il periodo invernale...le mani sempre gelate..e la faccia che mi prende letteralmente fuoco..!
A volte è veramente un rossore..evidente..mentre altre volte è solo una sensazione..!
Per questo fastidio..non sopporto di accendere il riscaldamento in auto..e non amo troppo caldo in casa..!! molto spesso..mi ritrovo a giudare con le mani sulla faccia per equilibrare le 2 temperature..ed alleviare quindi il disagio..!
Mi è stato diagnosticata..non più tardi di un mesetto fà...la Rosacea del volto e la terapia consiste nella crema Roxen metronidazolo ( 2 volte al dì) e nelle capsule Minocin 100 mg ( Minociclina Cloridrato) da prendere a metà giornata lontano dai pasti.
Il Dermatologo mi aveva anche fatto fare l'analisi Feci: Ricerca H.Pylori –Ag ed ha avuto esito negativo.
Per il momento, la cura non ha un grande effetto...ma forse è ancora presto..!
Mi sapete dare altre indicazioni..!?
Grazie per la vostra disponibiltà...e buona giornata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
difficile fare ipotesi a distanza, per cui dobbiamo per forza fidarci del suo dermatologo.
Ciò che lei ci descrive, in base a quanto si può evincere, potrebbe essere considerato, in prima istanza, un problema come quello riscontrato dallo specialista. La rosacea è un problema di tipo vascolare, fondamentalmente. Magari, ma questo dipende dalla valutazione del dermatologo, valutare anche il pattern autoanticorpale. Ma purtroppo la visita diretta è la cosa migliore, per cui le consiglio di averer ancora un pochino di pazienza o consultare di nuovo il suo dermatologo di fiducia.

saluti

Mocci