Utente 153XXX
Salve, dopo vari esami fatti a mio marito abbiamo scoperto che soffre di azoospermia secretiva. é stata fatta una biopsia testicolare con esito negativo.é meglio fermarsi a questo punto o c'è altro da fare? è bene ascoltare il parere di altri medici? è possibile che ci siano degli errori nell'esito della biopsia? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,non ci fornisce l'esito dello spermiogramma,ne' della biopsia (presumo un arresto maturativo),ne' dei dosaggi ormonali,ne' delle indagini genetiche (cariotipo),ne' di genomica bio-molecolare (azf,cftr),ne' dell'esame obiettivo(grandezza dei testicoli etc.). Come potremmo mai esprimerci in merito?Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Dovete scusarmi, provvederò a fornirle l'esito degli esami fatti. Grazie.
[#3] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dottore, gli esami in mio possesso sono i seguenti:
prolattina 12,60
ths 3,90
ft3 2,78
ft4 8,90
fsh 27,70
e2 11,00
lh 11,10
risultati analisi genetica 46xy cariotipo maschile normale ,la ricerca delle principali microdelezioni della regione AZF del cromosoma Y ha dato esito negativo.
testosterone libero 4,90
hcv negativo
hiv negativo
hbv negativo
vdrl negativa
Dopo aver effettuato la biopsia testicolare ci è stato detto di non aver trovato nulla e le soluzioni al nostro caso erano 3, o non penesare più ad avere un fglio o l'eterologa o l'adozione.
questo è stato l'unico parere medico ricevuto.Sarebbe bene avere il parere anche di altri dottori continuare a fare visite? Grazie
[#4] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettrice,
è possibile effettuare anche una ricerca di spermatozoi da testicolo mediante microscopio operatore, cioè usando la tecnica micro-TESE. Per maggiori dettagli in merito può anche leggere un mio approfondimento dal titolo “Ricerca al microscopio di spermatozoi da testicolo per fecondazione assistita: la tecnica Micro-TESE”, al link http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=68483 di questo sito.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...un valore cosi alto di FSH non puo' che giustificare il motivato pessimismo precedentemente espresso dai colleghi.Non ci ha trasmesso i dati relativi alle dimensioni dei testicoli.Consiglierei un'estrema prudenza...Cordialita'.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

in un caso come quello di suo marito, generalmente non ci si limita ad effettuare una semplice biopsia ( prelievo di un piccolo frammento di testicolo a scopo diagnostico) ma si procede ad effettuare prelievi multipli da varie zone del testicolo al fine di verificare se possano essere presenti spermatozoi ( cosa abbastanza frequentemente possibile) da crioconservare in funzione di un tentativo di ICSI.
Dovrebbe parlarne con il suo specialista che, probabilmente, si sarà comportato in tal maniera, per capire se la possibilità di "recuperare" spermatozoi testicolari sia effettivamente stata valutata a fondo.
In altre situazioni la ricerca "ossessiva" dell'improbabile od impossibile va temperata
cari saluti
[#7] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mi Dottori, Vi ringrazio per la disponibilità e la cortesia mostratami....
La settimana prossima dovremo avere un colloquio con il nostro medico per valutare il tutto.
un cordiale saluto.