Utente 344XXX
Salve. 2 giorni ho iniziato a sentire un leggero dolore al torace dalla parte sinistra.
Di notte mi sono svegliato per il male e non riuscivo a trovare una posizione a letto in cui stare bene.
Durante il giorno il dolore e' calato.
Stanotte ancora mi sono svegliato e dopo aver camminato un po' mi sono riaddormentato e ora e' molto leggero.
Tengo a precisare che sento un dolore se giro il tronco, se faccio movimenti in cui muovo la muscolatura toracica.
Devo dire che quel giorno che e' iniziato (2 giorni fa) ho fatto una retromarcia con la macchina tutto girato. Non so se mi sono spiegato praticamente ho messo il braccio nel sedile di fianco e ho girato tutto il tronco.
Di solito non faccio mai cosi' ma uso gli specchietti.
La retromarcia e' stata lunga (un viale) e l'unica cosa che mi fa pensare a questo dolore e' uno strappo.
4 giorni fa ho fatto una visita medica per idoneita' al lavoro (mi ha sentito cuore e respirazione) e non ha rilevato problemi.
5 mesi fa avevo fatto anche i raggi al torace per altre cose ma era tutto regolare.
Siccome domani parto per le vacanze le chiedo se devo preoccuparmi e se problemi di cuore danno questo tipo di problema o se legato ai movimenti e' piu' un problema muscolare/scheletrico.
Il dolore e'proprio nella parte esterna del torace a sinistra lontano dal cuore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
solo una banale visita può dirimere i suoi fondati dubbi di dolore muscolare. On line, capirà, è impossibile darle sicurezze in merito.
Si rivolga al curante. Saluti