Utente 143XXX
salve gentili dottori. sono un ragazzo di 17 anni e da qualche mese ho riscontrato un'anomalia nel mio sperma. il mio sperma da qualche mese è diventato più liquido e trasparente e al suo interno sono presenti sempre con più o minor numero, granuli e filamenti gelatinosi giallognoli piuttosto solidi. all'inizio non mi ero preoccupato, ma purtroppo questa situazione persiste ancor ora. ho provato a masturbarmi più frequentemente, mi è capitato di masturbarmi anche due volte al giorno e il giorno successivo comunque trovare questi filamenti di circa mezzo centimetro. ho provato a bere di più visto che non bevo moltissimo. un pochino si attenuano ma il giorno seguente li ho nuovamente. ho letto che si può trattare di un'infiammazione prostatica, ma alla mia età può essere possibile? ho notato anche che non masturbandomi per 3-4 giorni se faccio petting con la mia ragazza sento un forte fastidio come di pesantezza, ai testicoli. un'altra cosa: ci potrebbero essere conseguenze per la salute della mia ragazza durante un rapporto orale in cui è possibile che possa ingoiare il mio sperma? tutto ciò mi provoca molto disagio...spero di poter capire come fagire per farli sparire. ho letto vari post simili ma non riesco a trovare la risposta alle mie domande. grazie a tutti per la vostra attenzione!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non e' con l'esercizio masturbatorio che riuscira' a chiarire un quadro clinico che potrebbe essere assolutamente normale.Non trasmettera' alcuna malattia alla Sua ragazza ma,piuttosto che affidarsi alla fantasia o alla
generalizzazione della rete,Le consiglio di consultare il suo medico ed eseguire uno spermioramma con coltura.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille per il consiglio! pensa che se aspettassi ancora prima di andare dal medico, protebbero esserci complicanze? le ho fatto questa domanda poichè diventerò maggiorenne a giugno e preferirei andare dal medico autonomamente evitando di farlo sapere ai miei genitori...mi imbarazzerebbe molto...
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci aggiorni a giugno,se ritiene.Cordialita'.