Utente 154XXX
in data 02 aprile ho subito forte trauma al polso sinistro in seguito a caduta provvocandomi frattura plurilineare radiale intrarticolare con affossamento dei frammenti e lussazione dello scafoide. avro' una visita di controllo il 9 aprile, magari a distanza di uleriori giorni potrei subire intervento chirurgico in quanto da lastra sottogesso permane diastasi. sto perdendo tempo? non e' che rischio che l'osso inizi la calcificazione errata e comunque permanendo la lussazione sotto il gesso rischio che guarisca storto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Taccardo
24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
la diagnosi da lei riportata è un po generica per poter essere piu precisi in quantoo non si riesce a capire se si tratta di una lussazione del polso in seguito ad una frattura o una lussazione rotatoria dello scafoide. dovrebbe essere piu preciso ed eventualemnte inviare rx.