Utente 144XXX
Salve,
ho fatto un ECG con visita cardiologica un mese fa perché a volte mi succede (soprattutto nei periodi di maggiore stress) di avere difficoltà nel prendere sonno la notte sentendo forte il battito del cuore e poi alcune volte ho la sensazione di avere dei piccoli dolori al torace dal lato sinistro.

L'esito dell'ECG è il seguente:
Blocco di branca destro incompleto. Nega particolari fattori di rischio.
E.O. cardiologico odierno negativo.
P.A. 130/75
Torace libero
Si consigliano indagini di laboratorio di routine (compreso profilo tiroideo) ed EGC dinamico delle 24 ore secondo Holter.

Ho già eseguito le analisi del sangue ed è tutto nella norma.
Non ho ancora eseguito l'Holter perché l'ho prenotato e ci vuole il mese prossimo.

Secondo voi è qualcosa di grave?
Può essere il troppo stress?
Cos'è precisamente questo "blocco di branca"? Può andar via col tempo?
Quali informazioni si possono rilevare nel mio caso con l'Holter?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il blocco di branca dx è spesso un comune reperto elettrocardiografico in età giovanile e privo di particolare significato clinico, soprattutto se non accompagnato a sintomi particolari come nel suo caso. Di certo non è indotto dallo stress, che invece può esser causa di tachicardia o di extrasistolia da indagare con un esame Holter, come giustamente le è stato prescritto. Utile infine, per completezza di indagini, a mio avviso, anche una valutazione della funzionalità tiroidea ed un emocromo con sideremia.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Mi ero dimenticato di dire che ho 25 anni.
Io un mese e mezzo fa circa ho fatto una ecografia alla tiroide ed è tutto ok. Può essere utile?
Inoltre ho fatto le analisi del sangue ed è tutto ok. Riporto i dati:
Glicemia 96
Colesterolo totale 156
Trigliceridi 46
TSH 3,53
FT4 1,44
FT3 3,68
Ferritina 69

EMOCROMO
Globuli bianchi 8.000
Globuli rossi 5.940.000
Emoglobina 17,00
Ematocrito 44,6
Vol. Corp. medio 88,2
HB. Corp media 30,2
Conc. HB. media 33,6
Piastrine 263.000
Linfociti 34
Monociti 6
Neutrofili 60
Basofili 0
Eosinofili 0
Piastrinocrito 0,23
Vol. Piastr. medio 9,6
Amp. Distrib. rossi 8,2
Simm. Distrib. rossi 8,5
Amp. Distrib. piastrine 7,1
Simm. Distrib. piastrine 8,2

Secondo lei il dolore che sento a volte sul lato sinistro del torace (dove si sente battere il cuore) è una cosa innocua? Non sempre è lo stesso tipo di dolore, a volte è come una fitta, come se pungesse... sarà una cosa muscolare?
Insomma non può essere il cuore?
[#3] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Nessuno mi risponde??