Utente 155XXX
Salve,
mi sono sottoposto ad un intervento di frenuloplastica 2 giorni fa.
Mi chiedo: è normale che il chirurgo non mi abbia detto di usare alcun tipo di pomata, o di prendere alcun antibiotico? Mi ha detto solo di tenere pulita la superficie e di cambiare medicazione più volte al giorno... che ne pensate?

Poi, a distanza di due giorni la ferita si sta richiudendo, ma la pelle del prepuzio è MOLTO gonfia, piena di liquido. Ci posso fare qualcosa?
Devo tenere scoperto il glande fino alla caduta dei punti? Adesso comunque la pelle è talmente gonfia che non riuscirei a ricoprirlo... E le garze contro il glande mi provocano un fastidio tale da non riuscire a camminare liberamente.

Alla visita preliminare il chirurgo mi disse che in paio di giorni avrei camminato tranquillamente... per ora nada.

Vi ringrazio per qualsiasi consiglio e risposta.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore
non è facile darle una risposta attendibile senza poterla visitare e perciò è necessario esprimere concetti generali in risposta alle sue domande.
La terapia antibiotica in alcuni casi può essere prescritta in monodose preoperatoria, mentre in altri casi può essere non somministrata a giudizio del chirurgo.
Il consiglio di mantenere pulita la ferita è scontato, vista anche la necessità di utilizzo fisiologico della parte operata.
Ogni intervento chirurgico è un atto cruento che comporta una reazione tissutale inizialmente di gonfiore - edema, che successivamente evolve in cicatrizzazione a meno di fenomeni infiammatori.
Per tale motivo le consiglierei, non potendo visitarla via mail, di rivolgersi al collega che l'ha operata, al fine di avere la conferma del normale decorso post-operatorio.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta. Su consiglio del mio medico sto applicando Gentalin sulla ferita.

Mi preme però chiederle ancora una cosa, in attesa della visita di controllo: è necessario tenere il glande scoperto per tutta la durata del recupero?

grazie
[#3] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore

utilizzando la pomata prescritta anche come lubrificante pùò provare a ricoprire delicatamente il glande, che, a mio giudizio, non ha nessun motivo per rimanere scoperto.

Cordiali saluti