Utente 365XXX
salve!
sno una ragazza di 24 anni e ho fatto un ecocardio xcontinui extrasistoli e dolori al torace. Il mio cardiologo ha riscontrato il prolasso della valvola mitrale e mi ha consigliato di bere tanta acqua per eevitare chee i miei lembi si chiudano. Volevo sapere se col tempo questa anomalia può trasformarsi in malattia cioè posso avere rigurgito e insufficienza anche se il mio cuore è sanissimo. Vi ringrazio tanto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Non è bevendo tanta acqua che si curano le valvole...
Comunque non si preoccupi il prolasso mitralico è una condizione abbastanza frequente nella popolazione generale e non sempre evolve nella necessità di dovere intervenire chirurgicamente sulla valvola.

cordialmente

GMAD